9 ottobre 2008

Composta di frutta all'anice stellato (e ancora un meme)

Mmmmmmmm... a quanto pare c'è qualcuno che nutre perplessità sulla mia attuale salute mentale... evidentemente non tutti apprezzano i beveroni... ;D
Bene, a dissipare ogni dubbio, sottolineo che la ricetta qui proposta è stata realizzata negli stessi giorni del frullato di cui alla precedente, come si evince dall'utilizzo di alcuni, stessi ingredienti: banana e prugna. E non è un'altra preparazione (quasi) punitiva!
Dunque, c'è chi si chiederà: perché questa si propone quale "paladina" dell'ecogastronomia e poi mi utilizza per ben due volte consecutive le banane? Presto detto.
Compro, ogni tanto, banane biologiche da commercio equo. Ma con l'inizio della scuola arriva in casa la valanga di banane della mensa scolastica (sempre bio, per fortuna), perché ad uno dei miei figli non piacciono. Quindi capita, qualche volta, di ritrovarmi con un leggero surplus di questo frutto.
L'idea di questa composta di frutta mi è venuta dopo aver letto, qualche giorno fa, questa ricetta. L'abbinamento pesca-anice stellato mi intrigava molto, non vedevo davvero l'ora di sperimentarlo. Avendo a disposizione frutta di vario genere, ho optato per una composta mista, scoprendo così che l'anice stellato va a nozze non solo con le pesche, ma anche con le banane, le mele, le prugne...
Ho servito questa composta come dessert, insieme a del formaggio di yogurt fatto in casa: un accostamento decisamente azzeccato. Provare per credere!
Con le seguenti dosi si ottengono due vasetti da 250 gr (perché se non si mangia subito, si mette via come una normale marmellata):

1 banana
2 prugne gialle
2 nettarine
2 mele
(per un totale di circa 500 gr di frutta)
200 gr di zucchero di canna chiaro
il succo di 1 limone
2 "fiori" di anice stellato

Pulire e tagliare a pezzi la frutta, metterla in una casseruola con il succo di limone e cuocerla finché si ammorbisce (fare attenzione affinché non attacchi al fondo della pentola, per la presenza di frutti densi come banana e mela). Spegnere, unire l'anice stellato, lo zucchero, mescolare e lasciar riposare per 3-4 ore. Rimettere sul fuoco e portare alla consistenza desiderata.
Invasettare al solito modo.

Per fare in casa il formaggio di yogurt: versare 500 gr di yogurt intero (acquistato o fatto in casa, l'importante è che sia bello denso) in un colino rivestito con un tovagliolo pulitissimo, coprire e porre sopra una ciotola, in modo che il colino resti sospeso ed il siero scenda. Porre in frigorifero e dopo 24 ore trasferire il "formaggio" ottenuto in una ciotola.

******************

Fiordisale mi passa un meme di quelli belli tosti.
Sette cose che salverei di mio per me:
1. i miei figli
2. la curiosità
3. l'abilità manuale unita al senso estetico (insomma, mica è peccato avere un po' di autostima!)
4. i ricordi
5. la perseveranza (peccato aver scoperto tardi di esserne in possesso, ed in abbondanza!)
6. il buon senso (dicesi anche "sale in zucca")
7. il sentirmi sempre come se avessi 20 anni di meno!

Sette cose che salverei nel mondo per tutti:
1. i bambini: non è mica un'affermazione tanto scontata :-(
(e portiamo pazienza, se poi certi crescono e diventano come i figli di Bossi... ma poveri, in fondo mica è colpa loro...)
2. l'ambiente, e di conseguenza...
3. ...la ricchezza data dalla biodiversità
4. la capacità di far tesoro degli errori
5. la cultura con la C maiuscola
6. le persone coraggiose, idealiste, mentalmente libere
7. tutte quelle che ha scritto Gì!

20 commenti:

fiordisale ha detto...

Allora intanto grazie per l'idea di come usare la frutta che ho in frigo e che non sono riuscita a far fuori in settimana. Eppoi complimenti per le tue risposte per nulla scontate, hai detto una cosa bellissima "salviamo i bambini" ecco... credo che si sia perso totalmente questo valore, non solo perchè la gente non ne fa ma scopre cosa significhi un po' tardino, quando tutto lo sfacelo che poteva fare (nel suo settore) l'ha già fatto... e sono pochi gli onesti a fare un passo indietro ed ammettere che talune espressioni/scelte fatte da alchimista-piccolo-manager di 30 anni erano emerite cavolate.
eh

manu e silvia ha detto...

Noi non mettiamo cetrto in dubbio la tua abilità culinaria, anzi la invidiamo molto!
Adoriamo le banane, almento 2volte a settimana dobbiamo mangiarle...questa è un'ttima alternativca per un consumo diverso da quello classico...
Bellissimo il meme e siamo pienamente d'accordo!!
Bacioni

Mariluna ha detto...

IO c'ho fatto le pesce al forno con il profumo di anicestellato che adoro. Ho in riserbo una salsa che faro' quanto prima..impegni di vario genere permettendo.
Meme???anch'io ne ho uno da "smaltire".
Buon pomeriggio

Gunther K.Fuchs ha detto...

che gran bella composta, io vado amtto per l'anice stellato

cuochetta ha detto...

Ecco... ho dell'anice stellato in dispensa mai usato... ma sul serio si può usare sia sul dolce che sul salato? Mi devo decidere ad osare...
le tue "cosette" da salvare le salvo in pieno anche io!
^__^
aNnA

campo di fragole ha detto...

Di banane ne mangio molte e sono utilissime per chi fa sport come riserva di energia... Tempo fa ho comprato dell'anice stellato... ancora non ci ho fatto niente... mi sa... mi sa che provo a fare la tua composta ;)
Un beso gordo
Dani

anna righeblu ha detto...

Buona idea questa composta... e complimenti per le risposte del meme. In un caso almeno, la risposta è simile alla mia... anch'io ho salvato il buon senso...
Un abbraccio e a presto :)

sciopina ha detto...

Adoro l'anice stellato. Lo uso anch'io sia per dolci che salati. Trovo che dia un sapore cosi' particolare ai cibi.
Bella preparazione!
a presto
sciop

Sara ha detto...

sai che non ho mai usato l'anice stellato, mi hai dato un'ootima idea, che ne pensi con le pere?

elisabetta ha detto...

*Gì, ...sai già ;)

*Manu e Silvia, oddio, sapevo che finivo per fare la figura della cafona.... comunque quello di cui ultimamente dubita Graziella (conoscendomi di persona) è proprio la mia salute mentale ;)

*Mariluna, non vedo l'ora di vedere che cos'hai in cantiere :))

*Gunther, il tuo giudizio mi fa sempre un grande piacere

*Cuochetta, io veramente lo uso solo nei dolci... però questa composta sta bene, a sua volta, con il salato

*Dani, è vero, per gli sportivi sono di grande aiuto

*Anna, ho come l'impressione che di buon senso ce ne sia sempre meno in giro.. se lo si ha, meglio tenerselo stretto!

*Sciopina, mi dai un buon suggerimento per il salato?

*Sara, ne penso molto bene!

graziella ha detto...

Hai fatto bene a specificare: mai messo in dubbio la tua abilità culinaria, anzi!!!
La composta ti riporta sulla giusta strada!!! ;-) quella golosa che piace a me!

Saretta ha detto...

Uah!è simile ad una che faccio io per la colazione!Solo che devo provare con l'anice, di solitop vado di cannella e cardamono..
Ottimaaaaa!
bacioni
saretta

Aiuolik ha detto...

A me questa composta ispira parecchio, devo solo cercare di capire dove posso trovare l'anice stellato dalle mie parti.

Ciaoooo,
Aiuolik

Fra ha detto...

Fantastica la composta di frutta mista arricchita con l'anice. Sei davvero una bella persona, condivido molte delle cose che hai deciso di salvare!
Un bacio e buon w/e
Fra

carla emanuela ha detto...

Ciao Elisabetta, direi che la composta fa benissimo, ed è in linea con la tua cucina naturale, salutare ed ottima. Nessun dubbio, mi raccomando, anche perché sei una persona che ha molto da dire e da dare e si intuisce perfettamente da ciò che scrivi. Ti seguo solo da poco, ma ho capito subito, leggendoti, che sei lontana anni luce dall'essere una donna che fa della sua finzione il suo stile di vita.
Sono d'accordo con Fiordisale su quanto scrive e posta. Ehi, è fantastico, passare dalle ricette ai pensieri più profondi.
Grazie Eli!
Bacioni, a presto.
Carla
www.lattecondensato.com/it/

Ely ha detto...

bella, sicuramente buona e originale! bravissima!!!
baci Ely
p.s. ora vado sotto a vedere l'altra ricetta alla banana :-)))

mamma3 ha detto...

Anche a me capita di arrivare ad avere una piantagione di banane in casa, quindi ben vengano ricette alternative:) Baci Elga

Sara ha detto...

he he... mi sa che ne penso bene anch'io

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Ti posso invitare alla mia raccolta dei menù per l'afternoon tea? La composta speziata sembra già un buon inizio!

elisabetta ha detto...

*Graziella, lungi da me scontentarti ;P

*Saretta, anche a me cannella e cardamomo piacciono particolarmente

*Aiuolik, in qualsiasi drogheria, credo anche in erboristeria

*Fra, grazie :)

*Carla Emanuela, non riuscirei a costruirmi una "facciata" neanche se mi ci mettessi d'impegno... mi sa che bisogna essere portati anche per queste cose ;)

*Ely, ciao cara, un bacio a anche a te

*Elga, e con il pane tu come sei messa? mio figlio grande si è abituato a quello fatto in casa e non mangia quello della mensa, che finisce tutto in polpette-torte-sformati & c.

*Sara, hai messo in pratica già l'abbinamento? non son passata da te in questi giorni :(

*Twostella, volentieri! però ancora non ho capito come vanno presentate le ricette... devono essere tutte pubblicate nel medesimo post, o possono trovarsi anche in post diversi di cui ti lasciamo il link?