06 ottobre 2008

Il ritorno del beverone

A volte ritornano... tempo fa ne avevo già postato uno, e siccome a me frullati&frappé piacciono, eccone qua un altro.
Questo però è più... salutar-chic (suona tanto male?).
La base di frutta è banana e prugna gialla, il dolcificante è miele di bosco, la componente liquida è data dal kefir e la nota pungente è quella del pepe rosa.
Il kefir è uno dei più salutari derivati del latte (ma c'è anche quello a base d'acqua), lo si trova già pronto in tutti i negozi di alimentazione naturale, ma è possibile produrlo anche in casa.
Il pepe rosa (che, come molto già sanno, in realtà appartiene a questa famiglia e non a quella del pepe) dona una nota pungente ma non copre i sapori come il vero pepe e pizzica meno del peperoncino. E con il miele ci sta proprio bene.

Per prepararne due bicchieri servono:
1 banana
1 prugna gialla (grossa e ben matura)
1 bicchiere di kefir di latte
1 cucchiaio di miele dal sapore marcato (quindi niente tiglio, acacia, millefiori comune... troppo delicati)
1/2 cucchiaino di bacche di pepe rosa (più qualcuna per decorare)

Si passa tutto nel frullatore o nell'apposito bicchiere del mixer, e si beve come rompidigiuno. Utilizzando del kefir d'acqua (qui la procedura per produrlo in casa) al posto di quello di latte, ne verrebbe fuori una sorta di aperitivo analcolico .

30 commenti:

Saretta ha detto...

Wow!Pensa che lo scorso inverno ho coltivato per mesi il kefir d'acqua..poi mi sono scocciata ma appena mi gira lo rifaccio, se non altro per le sue straordinarie proprietà!Questa bibita poi deve essere super!
Buonasettimana
Saretta

Alex e Mari ha detto...

Bevuto di mattina ti da la carica per tutta la giornata! Interessante l'abbinamento con il pepe rosa.
Un abbraccio, Alex

laGallinainCucina ha detto...

Molto interessante, da sperimentare!
Baci, baci

manu e silvia ha detto...

Ciao!!questa ricetta và bene per noi che adoriamo frullati e frappè...e poi hai abbinato degli ingredienti molto particolari...aggiungendo quel qualcosa che rende il tutto speciale!! buonisssssimo!!
bacioni

Sara ha detto...

se lo vede mio marito.....

Sara ha detto...

se lo vede mio marito.....

giucat ha detto...

Non conoscevo il kefir, c'è sempre da imparare! Molto, molto particolare questo "beverone"! Da provare! Cat

campo di fragole ha detto...

Interessante l'abbinamento;)
Non parliamo di kefir... qualche anno fa mi ero imposta di propinarmi ogni giorno un po' di kefir... ma ogni volta era un tortura a causa della forte acidita'.... in questo chiaramente avevo coinvolto anche mio marito a cui rimproveravo che non ci teneva proprio alla salute perche' lui, non ci provava nemmeno a berselo... Qualche giorno fa l'ho rivisto e mi son detta che dovrei provarci davvero a prenderne un po' al giorno.... non sai la reazione di mio marito.... ;)

Pero' tu riesci a berlo?
Un abbraccio,
Dani

isabella ha detto...

Se vuoi che ci sentiamo per la prossima lezione sui dolci lieviati, io posso però ndare solo la sera dalle 19.30 alle 22.30,dovrebbe essere a novembre !
Ciao
Isa

isabella ha detto...

Se vuoi che ci sentiamo per la prossima lezione sui dolci lieviati, io posso però ndare solo la sera dalle 19.30 alle 22.30,dovrebbe essere a novembre !
Ciao
Isa

Luca and Sabrina ha detto...

Ci incuriosisce tanto, soprattutto per via del pepe rosa che non riusciamo ad immaginare all'interno di un frullato! Il miele di castagno andrebbe bene?
Baci da Sabrina&Luca

Fra ha detto...

Gustosissimo e ho trovato molto interessante il link per la produzione del kefir. Inoltre è un'ottima soluzione per la colzione
Bravissima
Un bacio
Fra

elisabetta ha detto...

*Saretta, è come con la pasta madre, lo yogurt o il latticello per fare il pane... dopo un po' diventa logorante, non lo nego ;)

*Alex, hai ragione, è una sferzata di energia!

*Gallina, ^__^

*Manu e Silvia, qui quel "qualcosa" rende il tutto anche più salutare :)

*Sara, davvero? in generi i mariti sono scettici su queste cose!

*Cat, ormai il kefir è diventato piuttosto comune, se hai un NaturaSì dalle tue parti ne troverai una bella scelta (i granuli costano parecchio, vale la pena comprarli se poi li si usa spesso)

*Dany, a me piace tantissimo!

*Isabella, con i lievitati ho un buon rapporto (altrimenti non proporrei pane e dolci nei miei corsi ^_^), mi interessava la cioccolata con un VERO maitre chocolatier... se ricapita l'occasione avvertimi, oppure chiedigli se si può organizzare una lezione per un piccolo gruppo

elisabetta ha detto...

*Luca e Sabrina (mi ero persa perstrada gli ultmi due commenti), l'aroma del pepe rosa non è troppo marcato, ci sta tranquillamente. Il mieie di castagno va bene, però conviene dosarlo un po' alla volta per non eccedere con l'amaro

*Fra, avendo il tempo di prepararsi una colazione come si deve...

Mariluna ha detto...

Mi ci vorrebbe proprio, ho un calo di pressione gli ultimi tempi...il kefir di latte lo faccio io ma vorrei, qualche volta trovarlo anche pronto...quello d'acqua é molto interessante, ho visitato il link.
Buon pomeriggio

graziella ha detto...

Quando fai così mi preoccupi!!! ;-)
Ma so già che prestissimo pubblicherai qualcosa di tuo che mi farà ricredere!!!!

fiordisale ha detto...

questa la stampo per un mio amicoche si è appena comprato il frullatore e ha scoperto di andare matto per i beveroni :-))

come stai bella donna? tutto bene? Com'è che ti sento seria?

elisabetta ha detto...

*Mariluna, credo non sia difficile trovarlo già pronto anche a Parigi, secondo me La vie claire e Naturalia lo tengono

*Graziella, ma mi vedi davvero tanto male??? guarda che a me il kefir piace sul serio, non è una finta per propinarlo agli altri... :D

*Gì, non mi fare la gnorri, lo sai bene che di questi tempi è difficile ridere... certo che sono seria, anzi sono INCAZZATISSIMA, ogni mattina mi alzo, leggo le notizie e mi chiedo: perché non espatrio???
Scusa, so che mi capisci... ;)

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Uhhh!!! Ma è sfiziosissimo! Buona serata Laura

fiordisale ha detto...

il comitato postante è lieto d'informarla che ha vinto un meme. Troverà ulteriori informazioni sullo svolgimento, nel blog del comitato stesso :-)

salsadisapa ha detto...

bentornata :-)
ecco questo mi interessa... ho una fialetta di bacche rosa che non so come usare!

Roxy ha detto...

Anch'io vado matta per i beveroni....interessantissimi accostamenti! BAci

Aiuolik ha detto...

Questo beverone lo trovo molto particolare...se trovo tutti gli ingredienti lo provo perché...anche io amo i beveroni!!!

Ciboulette ha detto...

devo informarmi sul kefir.....le bacche rosa sono bellissime, e anche molto aromatiche.
Se riuscissi a nutrirmi di beveroni per 2 o tre giorni magari mi sentirei un po' meglio, ma e' impossibile per me :P

BAci!

elisabetta ha detto...

*Laura, grazie :)

*Gì, mi metti in difficoltà... copio-incollo quello che già hai scritto tu? perché condivido su tutta la linea (a parte un punto ma è un po' complicato da spiegare...). Vedo che riesco a fare :)

*Salsa, non ci credo che non sai cosa fare con il pepe rosa ;D

*Roxy, Aiuolik, mi fate sentire un po' meno sola...

*Ciboulette, non credere che io possa vivere di sole sostanze liquide... ogni tanto faccio un giorno la settimana (il lunedì), specialmente nei cambi di stagione, ma che fatica!

Giorgia ha detto...

a me il kefir proprio non piace. ma il beverone non me lo devono toccare. a base di latte o yogurt, è una delizia. frutta, cacao, biscotti... ci metto dentro di tutto a seconda dell'umore e della dieta :)

elisabetta ha detto...

Giorgia, anch'io faccio così (anche se non seguo diete, salvo quelle disintossicanti)

Ely ha detto...

wowwwww ma dove le trovi????? ricetta molto alternativa e interessante sicuramente da provare! baci Ely

*PhAbYA* ha detto...

che figata il modo in cui hai usato il pepe rosa!

phabya

Marco ha detto...

se cercate il kefir io l'ho trovato qui http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&rd=1&item=160297140813&ssPageName=STRK:MESE:IT&ih=006


mi auguro di essere stato utile...
un saluto a tutti